Sei qui: HomeAttività  Complementari Educazione ambientale

Educazione ambientale

Insegnante: Dott. Guido Villa

Descrizione del corso:

CORSO 1° LIVELLO

Conoscenza dell’ Ambiente nelle sue forme e specificità. Sostenibilità ambientale. Principi della Biologica e Biodiversità della flora e fauna. Approccio pedagogico all’Ecologia ed al Sistema delle Aree Protette.

I parchi nazionali, regionali e naturali. Il bosco, i sentieri, come muoverci in sicurezza, conoscere l’ambiente della Brianza.

Aria/Acqua: perché vanno preservate e difese dall’inquinamento. Qualità dell’aria che respiriamo.

Conoscere Flora e Fauna, le tracce, le specie protette o minacciate.

Difesa del territorio: le Guardie Ecologiche e Forestali.

Progetto lombardo:  Rondini e Scoiattolo rosso.

 Riscoperta dei gioielli naturalistici della Brianza, i boschi, i sentieri i laghi, i fiumi, le risorgive, i lavatoi i vecchi mulini e le ville patrizie.

Passeggiate ecologiche guidate, visita ai Siti di Interesse Comunitario brianzoli: percorsi naturalistici, il fiume Lambro, le cascine.
 
Utilizzo di ampia documentazione e di audiovisivi. 

CORSO 2° LIVELLO

Progetti regionali per la tutela dell’ Ambiente, nuovi percorsi viabili, le piste ciclabili, i corridoi ecologici, mappe e sentieri naturalistici.

L’inquinamento dell’aria, PM10, l’inquinamento dell’acqua e i controlli. Teoria dell’evoluzione della  specie. Genetica generale e delle popolazioni.

Biodiversità degli ambienti brianzoli. Il regno vegetale, i segreti del boschi, come riconoscere le piante, i fiori, la fauna lombarda autoctona e quella alloctona e/o invasiva, gli inquinamenti genetici della specie.

 Approfondimenti e contatti ravvicinati con flora e fauna. le orchidee selvatiche, piante infestanti quelle tossiche e le allergie.

 Le Oasi naturalistiche, storia e natura. Le grotte di Realdino, il Battistero e la  Basilica d Agliate, Albavilla, Buco del Piombo, il  Canyon della Molera; il fiume Lambro, l’Adda, il mondo sommerso, le sorgive e risorgive, l’Airone cenerino, il Martin Pescatore, i rapaci diurni e notturni il Tasso, gli Scoiattoli, le volpi l’Orso Bruno e il Lupo delle Alpi.

Rischi dell’inquinamento, “il buco nell’ozono” Conoscere gli insetti utili e/o dannosi; il mondo delle farfalle, il mondo delle Api.

Come difenderci dalle piante infestanti e dalle allergie, conoscere le piante officinali. Eco sostenibilità ambientale, consumo del suolo e difesa del territorio.

Utilizzo di ampia documentazione e di audiovisivi.


Durata del corso: da ottobre a maggio
Orario delle lezioni:
1° livello Lunedì ore 15.00-15.45
2° livello Lunedì ore 16.00-16.45

Vai all'inizio della pagina